lunedì 23 settembre 2019, ore
HOME
MERCATO - Sconcerti: "I due colpi migliori sono stati Sarri alla Juve e Conte all’Inter"
04.09.2019 10:56

Il giornalista Mario Sconcerti scrive nel suo editoriale per il Corriere della Sera: "Più un grande mercato di allenatori che di giocatori. I due colpi migliori sono stati Sarri (voto 8) alla Juve e Conte (9) all’Inter. Ha fatto un po’ di confusione la Juve (6,5) che ha comprato molto ma per adesso nessuno dei nuovi è in campo tranne De Ligt per l’infortunio di Chiellini. È rimasto Dybala quasi per mancanza di acquirenti. Nel valutare bisogna poi distinguere tra mercato e qualità tecniche delle squadre. Se la domanda è qual è la squadra più forte, la risposta è sempre la Juve. Se si considera il mercato come somma di operazioni, ho visto allora per la prima volta una Juve in difficoltà soprattutto nel vendere. Non sono sicuro sia nata alla fine la squadra che la società voleva. È stato un mercato convulso anche quello dell’Inter (7) avvelenato dal caso Icardi e un po’ soffocato dalle richieste perentorie di Conte. Marotta (8) alla fine è scivolato via da tutte le trappole, ma ha dovuto spendere troppo per Lukaku (7) e inventarsi una trattativa finissima per Sanchez (6,5). Lukaku è bravo, decisivo, prende però il posto di Icardi che di gol ne ha sempre fatti molti",

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>