venerdì 10 aprile 2020, ore
HOME
MERCATO - Spud: "Situazione Zielinski da attenzionare, il calciatore non vuole nessuna clausola, non si esclude una futura cessione"
13.02.2020 17:06

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto SPUD: "Ieri in campo una poesia guardando il numero 9 in campo, Mertens, su Brozovic, una cosa meravigliosa. Lui è l'unico calciatore che può fare un po' di gioco nel sistema di Conte e l'hanno bloccato. Nel catenaccio c'è una squadra che subisce una squadra 90', cosa che non è successo ieri perché ieri il Napoli si è divertito giocando dal primo minuto fino al 95' con Ospina ed i suoi difensori nell'area piccola. Il Napoli ha cercato il palleggio continuo, senza mai subire gli avversari e senza mai snaturarsi da quest'idea tattica. Fabian Ruiz? Quando lo vedremo nel centrocampo di una delle più forti squadre al mondo, forse a quel punto la gente capirà che fenomeno abbiamo al Napoli. Ancelotti è un vincente, ma nel calcio si fa bene e si fa male, ha fatto male Maradona, fanno male Messi e Cristiano Ronaldo, Ancelotti al Napoli ha distrutto tutto. L'unica cosa che posso dire è la situazione Zielinski da attenzionare, il Napoli ha portato 118 milioni di clausola che il calciatore non vuole, non per una questione di denaro, ma per scelte di vita. Vuole decidere con calma il suo futuro al Napoli, non escludo una cessione".

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>