mercoledì 12 dicembre 2018, ore
HOME
MERCATO - Venerato: "De Ligt e De Jong costano troppo, Zielinski? C'è attesa per il rinnovo, per giugno i nomi restano Cavani e Piatek, su Hysaj, Todibo, Tonali..."
05.12.2018 15:27

Ciro Venerato, collega della RAI ed esperto di mercato, è intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24 Live: "De Ligt e De Jong costano troppo anche se piacciono da pazzi a Giuntoli. Su De Jong si parte da una base d'asta per 60 milioni, per De Ligt il Napoli non si è proprio seduto. Non possono rientrare nei piani del Napoli questi nomi. Sono profili interessantissimi ma per il Napoli sono impossibili da trattare. Zielinski? C'è attesa per il rinnovo, è stata proposta l'eliminazione della clausola: il Napoli o la elimina o la clausola resta molto alta. Ci vuole ancora un altro po' di tempo per definire tutto: il Napoli vuole vederci chiaro e capire quale sia il budget a disposizione per il prossimo anno. Hysaj? Per il rinnovo bisogna aspettare dopo la gara contro il Liverpool. Offerta del Chelsea? Il club inglese l'ha seguito questa estate, a giugno se ne può parlare ma la cosa è indipendente dal rinnovo. La volontà del Napoli è prolungargli il contratto, così come quella di ADL, Giuntoli ed Ancelotti. Il calciatore chiede un aumento importante. Al momento Tonali piace al Napoli ma non c'è nulla ancora tra i due club, il Napoli non ha accelerato su questo giocatore, non è nella lista. Il rinnovo di Cristiano Giuntoli? Fino a gennaio non ci saranno novità, poi si valuteranno tante cose. ADL e Chiavelli lo stimano molto, il ds ha un buon rapporto anche con Giuntoli. In questo momento ci sono altre priorità, con calma se ne parlerà. Le novità sono diverse: per giugno i nomi restano Cavani e Piatek, con il primo che è difficilissimo da agguantare; non fanno parte della lista di Giuntoli alcuni nomi come Tonali, su cui resta tanta stima da parte della società azzurra, come Mancini e Todibo. Su quest'ultimo il Napoli si è ritirato dall'asta a meno che il suo agente Bruno Satin non richiami il Napoli. Al 99.9% Todibo non sarà al Napoli. Luperto è legato al recupero di Chiriches: se il rumeno entra a febbraio il Napoli potrebbe cedere Sebastiano in giro. Su Gaetano c'è il Parma, il prossimo anno potrebbe vivere un'esperienza importante: si sono fatte vive anche Chievo e Bologna".

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in