sabato 19 settembre 2020, ore
HOME
MERCATO - Longo: "Atalanta su Boga, ma la priorità del calciatore è il Napoli, anche se manca la quadra con il Sassuolo"
04.08.2020 14:11

Daniele Longo, giornalista di Calciomercato.com, è intervenuto a ‘Calcio Napoli 24 Live’: “Szoboszlai ha grande voglia di venire in Italia, considera la Serie A come uno dei più adatti alle sue caratteristiche: c’è grande apertura, col Milan la pista s’è raffreddata dopo il dietrofront con Rangnick. Il Napoli è sempre stato molto interessato, il suo agente ci aveva spiegato che il rapporto con Giuntoli va avanti da tempo e ne hanno parlato seriamente dopo il confronto in Champions League. Alcune fonti parlano di una clausola da 24 milioni pagabile in tre anni, il suo agente ha negato. Il Napoli però è destinazione gradita, ma allo stato attuale non risultano accelerazioni perchè dovranno esserci delle uscite a centrocampo. Boga? L’Atalanta è interessata da un po’, con il Sassuolo ha ottimi rapporti e potrebbe inserire contropartite tecniche gradite. La priorità del calciatore però è il Napoli, anche se manca la quadra con il Sassuolo che ha giocato al rialzo sulla valutazione del calciatore. Ci sono delle contraddizioni nel mercato del Napoli: si va su giocatori forti e di prospettiva, ma non degli investimenti su ruoli scoperti o deficitari. Si rischia di avere ruoli affollati e di depauperare il valore di altri calciatori. A Boga credo siano state fatte delle promesse, la concorrenza con Insigne ci sarebbe ma con tre competizioni ci sarebbe spazio per tutte le alternative. Rinnovi Napoli? Mario Rui sicuramente, Giuffredi sta parlando di lui e anche di Elseid Hysaj che ha giocato una seconda parte di stagione molto buona. Insigne? C’è volontà di continuare assieme, ma vanno risolte situazioni relative all’ingaggio. Mi aspetto qualche annuncio a breve, certo non il rinnovo di Milik dato che andrà via ma non a prezzo di saldo. Mercato in Serie A? Le offerte migliori arriveranno dall’estero mi sa: il Napoli ritiene cedibili Allan e Koulibaly, ma il Manchester City si è legato al dito l’affare Jorginho sfumato anni fa. Per Allan il rapporto è ai minimi termini, la Premier League potrebbe essere un campionato adatto alle sue doti tecniche”

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>