martedì 4 agosto 2020, ore
HOME
MERCATO - Paganini: "Osimhen operazione importante, Milik ha l'accordo con la Juve, il Napoli non svende Koulibaly, l'Everton in pole per Allan, per prendere Boga servono cessioni"
30.07.2020 14:33

Paolo Paganini, giornalista, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Il discorso Osimhen è molto importante per il Napoli. È l’operazione più gravosa e importante degli ultimi anni, dal punto di vista economico. Il giocatore è giovane ed ha importanti margini di miglioramento. Boga? La situazione è pesante perché il Napoli, per poter finanziare un’operazione del genere, dovrà fare cessioni importanti, come quella di Milik. Il Napoli vuole monetizzare mentre la Juve vuole prendere il giocatore, risparmiando anche qualcosa, inserendo qualche contropartita. Milik, di fatto, ha trovato anche l’accordo sull’ingaggio con il club bianconero. Koulibaly? Il Napoli non vuole svendere un giocatore del genere perché con i soldi ricavati dalla sua cessione può finanziare una campagna acquisti importante. Allan? L’Everton è in pole ma ci sono ancora distanze tra domanda e offerta. Per me è un'operazione che può andare in porto. Sostituto per Ghoulam? Il casting è variegato. Si passa dalla Premier alla Grecia. Messi all'Inter? Dipenderà tutto da Leo Messi".

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>