lunedì 17 maggio 2021, ore
HOME
TMW - De Zerbi anima il mercato, il Napoli tra i più defilati
29.04.2021 10:20 Fonte: Tuttomercatoweb.com

Roberto De Zerbi anima il mercato e potrebbe essere uno dei primi nomi a far muovere il domino degli allenatori. Tra Serie A ed estero, il DeZe non ha ancora scelto la sua nuova destinazione. Come riportato in esclusiva da TMW, il tecnico bresciano è tentato da un'avventura sulla panchina dello Shakhtar Donetsk. L'allenatore ha già lavorato, da giocatore, ad est, vorrebbe intraprendere una esperienza professionale anche per impadronirsi di nuove lingue, per una carriera a più ampio respiro. Poi, attenzione alla Fiorentina, che ha offerto un biennale importante all'allenatore del Sassuolo ma la rosa del club gigliato avrebbe bisogno di una profonda ristrutturazione per il gioco DeZerbiano, così come accaduto a Sassuolo al primo anno (con 11-12 cambi effettuati sul mercato). Più defilati in questo momento il Napoli e il Lione e anche alcuni club spagnoli. E il Sassuolo? I neroverdi aspettano, ma non aspetteranno a lungo. L'obiettivo principale rimane il rinnovo con De Zerbi ma non si faranno trovare pronti. Il tecnico ci pensa, l'opzione prolungamento resta in piedi ma la situazione non è semplice. Ecco perché il Sassuolo si è già mosso in altre direzioni, provando a sondare Vincenzo Italiano, vero e principale obiettivo per l'eventuale dopo De Zerbi. Ma a Sassuolo sarà l'anno della rivoluzione? Sta per finire un ciclo di tre anni, in attesa di capire se finirà con una marcia trionfale in Europa o con lo 'scudettino' dell'ottavo posto, per il secondo anno di seguito. Le voci si moltiplicano e non sono mai mancate. Ad andar via potrebbero essere, oltre a Roberto De Zerbi, anche Manuel Locatelli e Jeremie Boga. Ma attenzione anche alle possibili richieste di De Zerbi se dovesse andare in un nuovo club: il tecnico, come già accaduto a Sassuolo, potrebbe portarsi dietro Filip Djuricic o magari anche qualche altro giocatore neroverde. E Domenico Berardi? Ogni anno si parla di un addio. Chiaramente il Sassuolo non può venderli tutti. Ma quando si apre un nuovo ciclo potrebbero esserci delle scelte dolorose. Senza dimenticare che i neroverdi hanno già investito per Marchizza, Sala, Frattesi, Scamacca, tutti elementi nel giro dell'Under 21, che stanno facendo nei rispettivi club, e che potrebbero tornare molto utili l'anno prossimo.

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>