mercoledì 6 luglio 2022, ore
HOME
BARI - Luigi De Laurentiis: "Mercato smart, patrimonializzazione la parola chiave, sarà una B durissima"
20.06.2022 23:59 Fonte: Gianlucadimarzio.com

"Occorrerà essere smart sul mercato, fare operazioni che abbiano senso dal punto di vista economico. Ciro Polito è l'uomo perfetto, l'uomo delle trattative: è importante rispettare un budget e un bilancio finanziario che stia in piedi". In occasione della presentazione del nuovo libro di Gianni Antonucci "Il Bari e l'era De Laurentiis", il presidente del Bari Luigi De Laurentiis si è soffermato sul futuro del club, con vista sulla Serie B riconquistata quattro anni dopo l'ultima volta. "Anche la Serie B è un campionato costoso, sarà un anno in cui il nostro gruppo avrà una sua perdita. Questo perché non investiamo poco ma vogliamo essere protagonisti. Il Bari ha 7-8 pedine da poter trovare, in parte anche tra gli Under che in B sono davvero importanti dal punto di vista tecnico ed economico-finanziario". L'1 agosto saranno trascorsi quattro anni dall'insediamento della famiglia De Laurentiis a Bari: stagioni passate per la vittoria del campionato di Serie D, una finale playoff persa e la promozione dello scorso 3 aprile a Latina. "Una storia bellissima - la definisce De Laurentiis parlando del libro - una bella celebrazione, frutto dell'amore che ci ha portato a raggiungere dei traguardi. A mente fredda ogni tanto ripenso a occhi aperti a quello che è stato il percorso di questi quattro anni, cerco di raccontarmi ancora di avercela fatta e che abbiamo fatto un cammino importante. Questo mi restituisce energia per fare bene e questi ricordi ti portano ad avere ancora più forza per il futuro". Mentre il Bari muove i primi passi sul mercato, il presidente del club biancorosso ha le idee chiare sugli step da affrontare: "L'obiettivo è scovare il giusto gruppo di giocatori per essere competitivi in una B forte come raramente successo in passato. Sarà davvero una A2 - spiega De Laurentiis - per qualità e grandezza delle squadre in gioco. Per il Bari questo è solo un plus: peraltro quando il campionato si fermerà per gli italiani ci sarà solo la bellissima Serie B e ne trarremo solo un vantaggio". Il tutto in uno stadio San Nicola rinnovato, figlio dei lavori che si stanno effettuando nell'impianto da inizio maggio: "Ho visto la Curva Sud rinnovata e mi sono emozionato - aggiunge LDL - il nuovo schermo al led ed è già un belvedere. Sarà ancora meglio quando sarà completamente terminato".

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>