martedì 4 agosto 2020, ore
HOME
MERCATO - Troise: "Il Napoli ha preso Osimhen con un investimento importantissimo, su Manzi..."
31.07.2020 15:06

Ciro Troise, giornalista, è intervenuto a ‘Calcio Napoli 24 Live’: “Già da un po’ i calciatori del Napoli pensano al Barcellona, obiettivamente è così ma la forza dev’essere prepararsi in modo serio: contro la Lazio bisogna chiudere nel miglior modo possibile, la squadra nel girone di ritorno ha fatto 35 punti e chiuderlo a 38 sarebbe ottimale in proiezione Champions. Contro le prime quattro della classifica il Napoli ha ottenuto solo 4 punti su 21, sono un po’ pochi e sarebbe bello mantenere l’imbattibilità interna da quando si è tornati a giocare, preparandosi al Barcellona con una prestazione seria. La formazione uguale tra Lazio e Barcellona? Più o meno mi aspetto un ballottaggio tra Manolas e Maksimovic, l’infortunio del greco è strano: già a novembre rientrò dopo due settimane e si fermò per altre tre partite per una infrazione al costato. Poi mi aspetto un altro ballottaggio tra Lobotka e Demme, con lo slovacco in vantaggio. Per il resto altri nove giocatori che vedremo a Barcellona: Ospina, Di Lorenzo, Koulibaly, Mario Rui, Fabian, Zielinski, Insigne, Mertens, Callejon. Manzi al Lille nell’affare Osimhen? Il Napoli ha preso Osimhen con un investimento importantissimo, permettendo al Lille di mettere a posto i conti. Oggi De Laurentiis parlerà a Capri con alcuni colleghi, mi aspetto che possa arrivare l’annuncio. Il Lille cercava due giocatori d’esperienza: Karnezis firmerà un triennale, l’idea del giovane Manzi è legata ad un triennale e bisogna capire poi in quale squadra possa essere prestato, se all’estero oppure in Serie C. Il settore giovanile del Napoli, quando non ti porta gli Insigne, ti porta la possibilità di fare plusvalenza con i giovani: se puoi fare Manzi al Lille, dietro c’è un lavoro enorme che ha permesso di arrivare a questa operazione”.

Loading...
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>