lunedì 1 marzo 2021, ore
IL PUNTO
L'ELOGIO - Stramaccioni: "Il Napoli è una squadra che mi piace molto, stimo tanto Gattuso"
15.01.2021 14:58

NAPOLI - Andrea Stramaccioni, allenatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la trasmissione sportiva Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": “Il nostro calcio vive una situazione surreale. Il nostro calcio, che vive di fattore campo, soffre tantissimo l’assenza dei tifosi. Il Napoli è una di questa. E’ difficilissimo parlare di condizione normale. Non credo di ricordare nella storia del Napoli un campionato in cui sono stati fatti più punti in trasferta che in casa. Il Napoli, come tutte le squadre che hanno un tifo calcio, è una di quelle che è stata più penalizzata da questa pandemia. Milan? In questo momento è in lotta per lo scudetto. E’ partito senza la pressione di chi deve vincere lo scudetto. E’ partito a fari spenti e partita dopo partita è cresciuto come morale e come gruppo. Pioli ha fatto un capolavoro con un leader nello spogliatoio, come Ibrahimovic. Lui ha un potere enorme anche fuori dal campo. Il fatto che Pioli lo abbia voluto portare sempre dietro dice molto. Ibra trasmette energia e sicurezza. Napoli? Mi piace molto come squadra. Ha un allenatore che io stimo molto. Purtroppo il Napoli ha vissuto un momento difficoltà. Questi momenti si incontrano spesso ma adesso è arrivato il momento decisivo, quello della reazione. E’ questo che conta. Sbaglia ancora troppo sotto porta. E’ questo che va ritrovato. I centrocampisti del Napoli sono importanti ma il Mister ha intrapreso la strada di giocare con due centrocampisti. Su di loro grava un enorme peso, quello dell’equilibrio di tutta la squadra. Perciò i fari sono puntati su di loro. Il Napoli è una delle pochissime squadre che gioca con due centrocampisti”.

Loading...
ULTIMISSIME IL PUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>