giovedì 3 dicembre 2020, ore
L'EDITORIALE
VIDEO CONFERENCE - AZ Alkmaar, Slot: "Napoli favorito del girone di Europa League" e Koopmeiners: "Osimhen e Mertens sono forti"
21.10.2020 18:16

NAPOLI - L'allenatore Arne Slot e il centrocampista Teun Koopmeiners hanno parlato in Press Conference alla vigilia della sfida tra Napoli ed AZ Alkmaar, prima gara del Gruppo F di Europa League. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine".

 

 

Arne Slot: "Sono stati giorni difficili. Per fortuna i negativi stanno bene ed anche i positivi. Ne abbiamo parlato con l'Uefa e con la società. E' bello giocare contro questo Napoli. Per quello che so io, sto diventando un esperto, è l'Uefa che decide se giocare o no. So ci sono almeno 13 giocatori si gioca. L'ASL di Napoli o l'ASL olandese avrebbero potuto opporsi. In quarantena per 10 giorni? Ci sono sempre piu' contagi nel mondo, ma dobbiamo vivere e lavorare rispettando i protocolli. All'interno della societa' siamo molto attenti al protocollo. C'e' stato un focolaio, non è facile evitare tutto ciò. Non siamo stati leggeri col protocollo. Noi sappiamo che abbiamo tutto il possibile per evitare il focolaio. Pensiamo che abbiamo fatto di tutto. Giocare con due attaccanti? Giochiamo sempre 4-3-3, chi segue l'AZ lo sa, anche il nostro numero 10 diventa un attaccante. Non voglio cambiare con il Napoli. I titolari giocano bene insieme e non sarebbe intelligente cambiare molto. Non credo assolutamente di cambiare modulo. Guardo sempre attentamente il Napoli, hanno un attacco fantastico. Non solo Osimhen, ma anche Insigne e Lozano. Hanno una disciplina in difesa molto importante. Hanno giocato agli Ottavi contro il Barcellona, abbiamo tanta voglia di affrontarli. Il Napoli è il favorito del girone, il Napoli ha sempre giocato in Champions. Anche la Real Sociedad è in testa in Spagna, sono molto forti. Se vedi il campionato olandese pensi che siamo scarsi. Napoli vincente in Europa League? Bisogna vedere. Non pensavo ci fossero tanti positivi, ma possiamo mettere comunqua una squadra forte in campo. Le ultime 4 partite non abbiamo vinto. Conosciamo la qualità del Napoli in attacco. L'atmosfera alla vigilia è sta un pò strana. Dopo 4 partite 4 pareggi, l'ultima col Venlo. Abbiamo fatto delle riunioni, non troppe per evitare contagi. Il nostro medico sta facendo un ottimo lavoro, sembra strano che ci siano così tanti positivi. Parleremo in ritiro del Napoli. Speriamo di poter attaccare e fare qualche gol".

 

Teun Koopmeiners: "Il giro nel pullman per arrivare allo stadio? Napoli è una bella città, vista a 70 km/h è bello. Covid? Situazione difficile, non siamo al completo ma abbiamo fatto una normale preparazione, ci siamo allenati. I tamponi? Si, è così da qualche mese. Ormai ci siamo quasi abituati a questo tipo di normalità. Sapevamo che poteva succedere, siamo preparati. Manca solo un titolare? Meglio avere tutti qua, ci sono tante partite da giocare ed è un peccato anche se manca solo un titolare. Il protocollo prima delle gare? Anche l'Uefa ha fatto un tampone, puo' essere che ci sono giocatori positivi che non possono giocare. Al momento sono tutti negativi. Ci siamo preparati come sempre. Non si capisce molto ma dobbiamo andare avanti. La rosa è forte ed ampia, possiamo giocarcela. Il San Paolo è speciale, peccato che non ci siano i tifosi ma sono partite da giocare. Mi aspetto una partita molto difficile, il Napoli è in forma. Hanno giocatori top, anche noi pero' giochiamo al top in Olanda. Mertens o Osimhen? Sono entrambi forti, non vedo l'ora di giocare, anche noi abbiamo giocatori forti".

 

Antonio Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com 

Loading...
ULTIMISSIME L'EDITORIALE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>